delusione ed essenza

Né l’uno né l’altro, tuttavia, avrebbero saputo dire perché quell’incontro li aveva delusi. C’era qualcosa al di sopra degli eventi – l’essenziale – a cui nessuno dei due era riuscito a dar voce.

Vasilij Grossman, Vita e destino, Adelphi, Milano, 2008, pag. 52.

Annunci
1 commento
  1. Davide Cantino ha detto:

    L’essenziale è al di sopra degli eventi? E che rapporto c’è tra l’essenziale e l’essenza? La realizzazione, dunque, si ha quando l’evento è informato dall’essenziale? Ma in che misura, un evento, è o si fa voce dell’essenziale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: