Agostino e Wittgenstein

Due brani, uno di Agostino e l’altro di Wittgenstein, ne mettono in luce le analogie e le differenze.

Linguaggio, rapporto fra linguaggio e educazione. Ma anche una struttura domanda-risposta.

E’ evidente la differente impostazione teorica: Agostino riporta a unità, Wittgenstein al molteplice; Agostino porta ordine, Wittgenstein introduce il gioco. Pare che Wittgenstein “guardi” Agostino parlare con Adeodato e ci riferisca le riflessioni e le idee su ciò che vede.

Avvertenza. il brano di Agostino non è citato da Wittgenstein, che cita esplicitamente Agostino all’inizio delle Ricerce filosofiche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: