A tutti gli associati della Società Filosofica Italiana Sezione Torino-Vercelli

Torino, 9 giugno 2018

 

Gentili associati,

è convocata  l’Assemblea plenaria degli iscritti per martedì 19 giugno 2018 alle ore 16:30 presso il liceo Gioberti di Torino, via S. Ottavio 11 con il seguente Ordine del giorno:

  1. Bilancio della attività della sezione
  2. Relazione sui Corsi di Formazione
  3. Proposte di attività per il biennio 2018-2019
  4. varie ed eventuali

Cordiali saluti,

 Il Presidente

Massimo Cellerino

 

Annunci

Siamo lieti di comunicare i vincitori della selezione regionale della XXVI edizione delle Olimpiadi di Filosofia.

Canale nazionale

  1. Cugnini, Giulia, Istituto Pascal, Giaveno, Liceo scientifico, 4A
  2. Parrinello, Stefano, Liceo Classico D’Azeglio, 3A (quinto anno).

Canale internazionale

  1. Franco, Davide, Istituto Pascal, Liceo scientifico, 5A, lingua inglese.
  2. Raina, Maurizio, Liceo Bodoni, Liceo scientifico, 5A, lingua inglese.

Estratto del verbale con le graduatorie
In attesa della pubblicazione sul sito di Philolympia, alleghiamo l’estratto del verbale con le graduatorie dei canali nazionale e internazionale, le valutazioni sono espresse in 50: estratto verbale delle selezioni regionali Piemonte.

Gara Finale Nazionale e Premiazione
La gara finale si terrà a Roma nei giorni 4, 5 e 6 aprile 2018 e non dal 11-12-13 come precedentemente comunicato.

Convocazione

Il giorno 23 febbraio 2018 dalle ore 14.00 alle ore 18.30 nei locali del Liceo Copernico-Luxemburg si terranno le selezioni regionali delle XXVI Olimpiadi di filosofia. Le Olimpiadi di Filosofia sono gare individuali, articolate in due Sezioni:

  • Sezione A, in lingua italiana con tre fasi (Istituto, Regionale e Nazionale);
  • sezione B, lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo) con quattro fasi (Istituto, Regionale, Nazionale, Internazionale).

La gara consiste nella elaborazione di un saggio filosofico, scritto in lingua italiana (Sezione A) o in lingua straniera (Sezione B). Gli studenti scelgono di partecipare alla Sezione A o alla Sezione B a partire dalla fase d’Istituto. Le due Sezioni seguono percorsi paralleli e danno luogo a due diverse graduatorie di merito.

La Commissione esaminatrice assegna quattro tracce di diverso argomento (gnoseologico, teoretico, politico, etico, estetico e così via), estratte da brani di filosofi. Esempi di tracce assegnate nelle passate edizioni delle International Philosophy Olympiads si trovano sul sito www.philolympia.org, accedendo dalla barra degli strumenti al menù Tracce/Elaborati IPO. Il sito internazionale è: www.philosophy-olympiad.org.

I partecipanti scelgono una delle quattro tracce assegnate per lo svolgimento del loro saggio.

Scadenze

  • Selezione Regionale: entro il 3 marzo 2018.
  • Gara Nazionale: Roma, 11-12-13 aprile 2018.
  • 26th International Philosophy Olympiads: Bar (Montenegro) 23-26 May 2018.

Indicazioni per gli studenti

  • Per la prova della Sezione B in lingua straniera è consentito l’uso del vocabolario bilingue, così come per la prova in lingua italiana è consentito quello in italiano. Non sono ammesse enciclopedie filosofiche o altro materiale in formato cartaceo o digitale.
  • Le prove si svolgeranno sul computer.
  • I candidati devono presentare un documento d’identità valido.
  • Le selezioni sono organizzate in modo da garantire l’anonimato delle prove per tutta la durata delle correzioni.

Il bando

Bando XXVI Olimpiadi Filosofia.

 

Mappa del Liceo Copernico – Luxemburg

  Torino, 11 gennaio 2018

Gentili docenti,

     come saprete, il MIUR ha indetto l’edizione XXVI delle “Olimpiadi di filosofia”, anno scolastico 2017/2018.

Per partecipare, ogni istituzione scolastica deve iscriversi sul sito www.phylolympia.org entro e non oltre il 31 gennaio 2018; entro il 10 febbraio 2018 dovrà aver svolto la selezione di istituto. 

     In vista di tali scadenze, la sezione Torino-Vercelli della Società Filosofica Italiana organizza tre incontri dedicati alle Olimpiadi, per offrire indicazioni e strumenti di lavoro ai docenti delle scuole partecipanti:

1.      Il 25 gennaio, dalle 15.00 alle 17.30, M. Ariotti presenterà due documenti redatti della Commissione didattica nazionale sulle implicazioni didattiche delle Olimpiadi (orizzonte di senso, questioni di metodo, struttura delle tracce e valutazione degli elaborati);

2.   Il 6 febbraio, dalle 15,30 alle 17,30, Leslie Cameron Curry interverrà su “I problemi della scrittura filosofica in lingua veicolare: la progettualità dei docenti”

2.      Il 13 febbraio, dalle 15,30 alle 17,30, Leslie Cameron Curry interverrà su “I problemi della scrittura filosofica in lingua veicolare: i traguardi di competenze e conoscenze per gli studenti”.

Gli incontri si terranno presso il liceo “V. Gioberti” di Torino.

     Approfitto per ricordare che il tema della scrittura filosofica è anche al centro dell’iniziativa di formazione organizzata dalla sezione Torino-Vercelli e in corso di svolgimento nelle due sedi: di Torino, presso il liceo “V. Gioberti”, e di Chieri, presso il liceo “A. Monti”. Il programma del corso è pubblicato sulla piattaforma digitale S.O.F.I.A. con il titolo “Scrittura e argomentazione tra filosofia e scienza” (codice identificativo 9475): è ancora possibile aderire e partecipare ai prossimi incontri, riconosciuti ai fini del Piano Nazionale per la Formazione dei Docenti.

 

Il Presidente la Sezione Torino-Vercelli,

    Massimo Cellerino

Società Filosofica Italiana

 Piano triennale di formazione per docenti

 

 Anno scolastico 2017-2018

Fase della formazione docenti: aggiornamento contenutistico e metodologico

Programma degli incontri

 Si invia il programma generale degli incontri previsti dal Progetto della Formazione Docenti approvato nella riunione di giovedì 26 ottobre 2017 presso il Liceo Gioberti di Torino,  riguardanti la fase dell’aggiornamento contenutistico e metodologico.

Gli incontri si terranno nelle due sedi del Liceo Monti di Chieri e del Liceo Gioberti di Torino.

Inizio e presentazione dei corsi:

Liceo Gioberti di Torino, lunedì 11 dicembre 2017

Liceo Monti di Chieri, martedì 12 dicembre 2017 

La partecipazione sarà riconosciuta a tutti gli effetti come attività formativa certificata dalla Società Filosofica Italiana anche in caso di frequenza nella sede diversa da quella di iscrizione.

Si ricorda che i Progetti, concepiti nella modalità della ricerca-azione, prevedono una stretta circolarità fra l’aggiornamento sui contenuti disciplinari e la pratica didattica in aula e, secondo il progetto generale allegato, prevedono il riconoscimento di 25 ore complessive di formazione.

Gli incontri sono aperti anche a docenti non iscritti ai corsi di formazione.

 

Con i migliori saluti,

il presidente della Sezione Torino-Vercelli della Società Filosofica Italiana

Massimo Cellerino

Per informazioni rivolgersi a:

sfitorinovercelli@gmail.com

 

 

 

 

Schema generale delle attività di formazione

Anno scolastico 2017-2018

Fase della formazione docenti: aggiornamento contenutistico e metodologico-produzione materiale didattico

 

Programma degli incontri

L’ ARGOMENTAZIONE TRA FILOSOFIA E SCIENZA

Liceo Monti di Chieri

Via Montessori 2  Orario 15:30 – 17:30

 

 

 

12 dicembre

Mariangela Ariotti: Presentazione del corso

Franca D’Agostini, Università Statale di Milano: Come leggere e studiare un testo filosofico

 

19 gennaio

Vincenzo Crupi, Università di Torino:  Logica, scienza e probabilità nel Tractatus di Wittgenstein: note storiche e teoriche per la lettura

 

1 febbraio

15,30-17,30

Bianca Ventura, Università Politecnica delle Marche: Leggere e scrivere di filosofia a scuola: implicazioni didattiche

 

26 febbraio

15,30 -17,30

Diego Marconi, Università di Torino:  Leggere il Tractatus di Wittgenstein

 

 

SCRITTURA E ARGOMENTAZIONE FILOSOFICA

FILOSOFIA E SAPERI SCIENTIFICI

Liceo Classico Gioberti diTorino

Via S. Ottavio 11  Orario 15:30 – 17:30

 

11 dicembre

Mariangela Ariotti: Presentazione del corso

Elisabetta Galeotti, Università del Piemonte Orientale: Come spacchettare un argomento filosofico (e per converso come confezionarlo): riflessioni su due argomenti di Robert Nozick.

 

18 dicembre

Franca D’Agostini, Università Statale di Milano: Come leggere e studiare un testo filosofico

 

 22 Gennaio

Paolo Tripodi, Università di Torino: La svolta della filosofia analitica da Russell  al Wittgenstein del Tractatus.

 

2 febbraio

Bianca Ventura, Università Politecnica delle Marche: Leggere e scrivere di filosofia a scuola: implicazioni didattiche 

 

19 febbraio

Diego Marconi, Università di Torino: Leggere il Tractatus di  Wittgenstein

 

 

 

 

Tempi e fasi del progetto generale

 

Tempi Fasi soggetti contenuti Modalità di lavoro esiti ore
 

Maggio-ottobre 2017

Assunzione ipotesi di ricerca Scuole del territorio Proposta progettuale Riunione di dipartimento

 

Decisione adesione al progetto _
ottobre Progettazione individuale o d’istituto o di reti di scuole Docenti del/dei consiglio/i di classe, SFI Scelta dei contenuti della formazione e delle modalità di svolgimento Riunione di tutti gli interessati: docenti e S.F.I. 2
Fine novembre

 

Pubblicazione su S.O.F.I.A Sezione S.F.I.
 

 

 

novembre dicembre gennaio febbraio 2018

 

Fase 1 della formazione docenti:

aggiornamento contenutistico

 

Docenti e esperti *** Lezioni frontali 6
 

Fase 2 della formazione docenti:

aggiornamento

metodologico e produzione materiali

Docenti e esperti *** Lezioni frontali e laboratori 4 + 2
Fase della verifica della formazione e progettazione dell’intervento in classe o sul gruppo di studenti Docenti in autonomia Scelta dei materiali e delle letture e delle schede su cui gli studenti lavorano Attività laboratoriale o individuale 3

 

 

Tempi Fasi Soggetti Contenuti Modalità di lavoro Esiti ore
 

 

febbraio marzo

 

 

 

 

 

Fase della realizzazione in classe

Docenti, esperti Input  teorici, analisi dei testi, lezioni frontali 6
studenti Lavoro sulle schede e sui testi proposti Lavoro individuale o in piccoli gruppi 4
 

 

 

 

studenti

 

 

Produzione degli studenti Lavoro individuale o in piccoli gruppi 4
 

 

Marzo aprile

 

 

Restituzione, verifica dei risultati

 

 

 

Docenti, esperti, studenti

Presentazio-

ne dei

risultati e giudizio finale

seminario 2

 

 

Società Filosofica Italiana, Piano triennale di formazione

Anno scolastico 2017-2018

Incontro di progettazione della Fase 1.2

 

Giovedì 26 ottobre 2017, dalle ore 16.00 alle ore 18.00

presso il Liceo “V. Gioberti”,  Torino

 

La Società Filosofica Italiana, ente riconosciuto dal MIUR come soggetto qualificato per la formazione dei docenti, ha pubblicato nello scorso mese di giugno il proprio Piano triennale di Formazione, ai sensi del Piano per la Formazione dei Docenti 2016-2019 emanato dal MIUR il 3 ottobre 2016, cap. 50 e adottato con Decreto Ministeriale n. 797 del 19 ottobre 2016.

Il Piano di formazione della Società Filosofica Italiana si articola in quattro attività, o progetti di ricerca-azione dedicate ad altrettanti temi:

 

  1. Tradizione e contemporaneità. Letture filosofiche
  2. La scrittura filosofica
  3. La metodologia CLIL e l’esperienza filosofica
  4. Filosofia e saperi scientifici

 

I progetti sono rivolti anzitutto ai docenti di Filosofia, ma sono aperti al lavoro interdisciplinare e pluridisciplinare con tutti i colleghi interessati; concepiti nel modo della ricerca-azione, i progetti prevedono una stretta circolarità fra lo svolgimento del tema e la pratica didattica in aula, e si avvalgono del contributo scientifico delle università.

 

In questi giorni si sta concludendo la prima fase, consistente nella raccolta delle adesioni di singoli docenti, scuole, reti di scuole (fase 1.1).

 

L’incontro del 26 ottobre (fase 1.2) ha lo scopo di perfezionare la fase di programmazione con il contributo dei docenti interessati, nell’intento di rispondere ai reali bisogni formativi dei partecipanti: per ciascun progetto saranno individuati i contenuti specifici, le modalità e i tempi di svolgimento delle attività di formazione e il contributo degli esperti (afferenti all’università e alla Società Filosofica Italiana). La fase 1.2 si concluderà con la pubblicazione dell’iniziativa formativa così definita sulla piattaforma digitale del Miur denominata “S.O.F.I.A.” (Sistema Operativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento dei docenti).

L’incontro è aperto a tutti i docenti interessati.

Per i docenti che aderiranno a uno dei progetti, la partecipazione all’incontro del 26 ottobre sarà riconosciuta a tutti gli effetti come attività formativa certificata dalla Società Filosofica Italiana.

 

Con i migliori saluti,

il presidente della Sezione Torino-Vercelli, Società Filosofica Italiana

Massimo Cellerino

A Rotterdam nei giorni 25-28 Maggio 2017 si è tenuta la finale della 25th  International Philosophy Olympiad (IPO)

 

Edoardo Calvello, del Liceo Galileo Ferraris di Torino,  selezionato a rappresentare l’Italia,  ha ottenuto la  HONORABLE MENTIONS scrivendo un saggio a partire da una citazione da Herbert Marcuse. 

Per saperne di più:

http://www.philosophy-olympiad.org/

http://www.liceogalfer.it/pvw/app/TOLS0005/pvw_sito.php?sede_codice=TOLS0005&page=2034649